Passo 1 di 2

NOMINA AMMINISTRATORE DI SISTEMA

 
Il Dirigente Scolastico pro tempore
titolare del trattamento dati (Art.4 del GDPR) e nell'ambito della più ampia attuazione dei disposti dell'art. 32 del Regolamento UE 679/2016,

NOMINA

 

AMMINISTRATORE DI SISTEMA

 
con i seguenti compiti:
  1. prendere tutti i provvedimenti necessari ad evitare la perdita o la distruzione dei dati e provvedere al ricovero periodico degli stessi con copie di back-up secondo i criteri stabiliti dal Titolare/Responsabile del Trattamento dei dati;
  2. assicurarsi della qualità delle copie di back-up dei dati e della loro conservazione in luogo adatto e sicuro;
  3. sovrintendere al funzionamento della rete, comprese le apparecchiature di protezione (firewall, filtri);
  4. monitorare lo stato dei sistemi, con particolare attenzione alla sicurezza;
  5. effettuare interventi di manutenzione hardware e software su sistemi operativi e applicativi;
  6. sovrintendere all'operato di eventuali tecnici esterni all'amministrazione;
  7. fare in modo che sia prevista la disattivazione dei “codici identificati personali” (User-ID)
  • in caso di perdita della qualità che consentiva all’utente o
  • incaricato l’accesso all’elaboratore, oppure nel caso di mancato utilizzo dei “codici identificativi personali” (User-ID) per oltre 6 mesi;
  1. gestire le password di root o di amministratore di sistema
  2. collaborare con il responsabile del trattamento dei dati personali;
  3. collaborare con il custode delle password;
L'incarico avrà la durata di un anno, rinnovabile